eVoting e nuove dimensioni della Democrazia
Il Progetto Salento eVoting

Marco Mancarella

I tempi sono maturi per cominciare a interrogarsi su quella che viene chiamata “democrazia elettronica”, ossia la democrazia esercitata attraverso gli strumenti dell’information technology, con la consapevolezza che, benché la tecnologia non sia né buona né cattiva né neutrale (come dice lo storico della tecnologia Melvin Kranzberg), essa inevitabilmente condiziona il nostro modo di agire creando “affordances”, possibilità di azione, che prima non esistevano. Non si tratta quindi solo di studiare ciò che di nuovo è possibile fare, ma anche il modo nuovo in cui è possibile fare cose vecchie, consapevoli che il modo è in grado di determinare il senso dell’azione (secondo la lezione di Marshall McLuan “il mezzo è il messaggio”). Non si tratta ovviamente di sposare concezioni essenzialistiche della tecnologia (se tali concezioni sono pure possibili), ma di indagare il modo in cui le tecnologie vengono usate dalla popolazione e normate dal legislatore e di come, conversamente, le tecnologie modifichino l’idea di popolo e di attività legislativa. […] In un contesto di elevata complessità come quello che ho brevemente descritto (e che viene assai meglio descritto e approfondito nel libro che vi apprestate a leggere), sono naturalmente destinati a fallire tutti i tentativi che cercano di ridurre la democrazia a una delle sue componenti: la democrazia è, come dice una famosa canzone di Giorgio Gaber, partecipazione, però anche trasparenza (ma non solo trasparenza); la democrazia è libertà di conoscenza e di informazione, ma anche il riconoscimento di una serie di diritti che vanno aldilà del diritto positivo; infine (ma solo per finire questo elenco rapsodico e incompleto) la democrazia è anche, io credo, la possibilità del singolo di delegare razionalmente il proprio potere di decisione politica, al fine di proseguire la propria personale ricerca della felicità.
Dall’Introduzione di Andrea Rossetti

 

casalini_torrossa.jpg

€ 14,00
9788864580975.jpg
dicembre 2013
Pagine 145
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788864580975
Categoria: Politica e Società
Collana: Isegorìa

Dello stesso autore

eJustice amministrativa in Europa

L’eJustice amministrativa rientra nel più ampio processo di digitalizzazione dell&rsq...

di Marco Mancarella

€ 17,00

Profili negoziali e organizzativi dell’amministrazione digitale

Il testo intende affrontare talune tra le tematiche più attuali in tema di informatizz...

di Marco Mancarella

€ 18,50

La Pubblica Amministrazione tra Management, eGovernment e Federalismo

Gli argomenti affrontati in questo volume mirano a cogliere i caratteri salienti del rapporto tra ma...

di Marco Mancarella

€ 21,50

Projects and Forms of the European Digital Citizenship

Projects and Forms of the European Digital Citizenship. The exponential development and disseminatio...

di Marco Mancarella

€ 20,00

Lineamenti di informatica giuridica

L’informatica giuridica oggi ha un suo assetto dottrinario ben preciso che di recente è...

di Marco Mancarella

€ 23,00

Nella stessa collana

Evoluzionismo, darwinismo e marxismo

L’autore muove dalla duplice rivoluzione darwiniana, quella attuata nel campo delle sci...

di Angelo Mancarella

€ 14,00

Lineamenti di informatica giuridica

L’informatica giuridica oggi ha un suo assetto dottrinario ben preciso che di recente è...

di Marco Mancarella

€ 23,00

Politica dell’emergenza

Il concetto di emergenza è polisemico. Esso indica l’emersione dell’inatteso, in...

di Gianpasquale Preite

€ 18,00