I Visconti di Milano nei secoli XI e XII
Indagini tra le fonti

Ambrogio Filippini

La ricerca prende avvio dalle informazioni presenti nelle fonti documentarie nelle quali risultano citate, prima dell’anno 1200, persone di area milanese aventi cognome Vicecomes. Le informazioni sono raccolte e analizzate con tre diversi obiettivi: la ricostruzione genealogica, l’analisi della distribuzione territoriale e delle dinamiche di acquisizione e cessione di beni e diritti, la ripartizione tra i membri familiari delle relazioni di tradizione feudale e dei ruoli rivestiti nelle istituzioni comunali ed ecclesiastiche. I risultati ottenuti in relazione ai diversi obiettivi, analizzati congiuntamente, portano a delineare alcune tendenze nelle modalità di trasferimento tra le generazioni di beni, diritti, relazioni e ruoli pubblici e nella loro conseguente progressiva distribuzione tra i rami familiari.
Le citazioni e alcuni passaggi presenti nelle fonti letterarie sono utilizzati per il riscontro dei risultati ottenuti dalle fonti documentarie e per chiarire il contesto nel quale, nel 1075 o poco prima, sarebbe stato introdotto a Milano il cognome Vicecomes. Alcune problematiche legate all’allargamento del campo d’indagine sono infine discusse.

 

casalini_torrossa.jpg

€ 21,00
9788864580968.jpg
giugno 2014
Pagine 248
Formato cm 17 x 24
ISBN: 9788864580968
Categoria: Storia