Il blog di Emanuele Fontana

Sottoprodotti agricoli

Il tema delle matrici agricole riveste un ruolo molto importante nella programmazione dell'approvvigionamento di impianti alimentati da fonti rinnovabili. La normativa attuale, sulla base del Dlgs 28 del 2011 e come previsto dal DM 6 luglio 2012, disciplina i sottoprodotti di scarto della produzione agricola. Individuando caratteristiche e specificità l'impianto normativo pone finalmente un freno alla contrapposizione food / no food, concedendo ai sottoprodotti lo status di matrice organica privilegiata per l'alimentazione degli impianti.